Ha preso il via la fase finale del campionato under 14 maschile con le gare del primo turno che si sono disputate tra Cagliari e Quartu sant’Elena. Successi sono arrivati per Cantù che ha superato la Viola Reggio Calabria. Vittoria pesante, otre i cento punti per San Lazzaro e Basket Aquilano che hanno avuto la meglio su Campobasso e Alghero. Sconfitta di misura, invece l’altra formazione di casa: l’Esperia nei confronti di Ancona. Successi anche per Ciriè (nei confronti di Brindisi) per Trieste che ha fatto sua la sfida contro Potenza; Stella Azzurra Roma (contro Pontevecchio) e Oderzo contro Caserta. Oggi si gioca il secondo turno tra i maschietti e scendono in campo le ragazze. Questa sera poi, alle 19,30, all’interno del PalaPirastu con inizio alle 19,30 cerimonia di apertura ufficiali delle finali nazionali.

Girone A

ABC Cantù 

Viola Reggio Calabria 

Pallacanestro Cirié 

Aurora Brindisi 

Pallacanestro Calenzano

Girone B

Azzurra Trieste 

Lions Basket Potenza 

Stella Azzurra Roma 

Ponte Vecchio Basket 

Polisportiva Alfa

Girone C

BSL San Lazzaro 

Cestistica Campobasso 

SAP Alghero 

Nuovo Basket Aquilano 

PGS Canaletto 

Girone D

CAB Stamura Ancona 

Esperia Cagliari

Sporting Club Oderzo 

Kioko Basket Caserta 

Virtus Basket Alto Garda 

1a GIORNATA

CAMPO “A” PALA PIRASTU

Via Rockefeller 34 Cagliari

GIRONE A

ABC Cantù – Viola Reggio Calabria 93-47

Pallacanestro Cirié – Aurora Brindisi 82-68

CAMPO “B” PALAZZETTO DELLO SPORT

Via Degli Stendardi Cagliari

GIRONE B

Azzurra Trieste – Lions Basket Potenza 98-33

Stella Azzurra Roma – Ponte Vecchio Basket 55-45

CAMPO “C” PALESTRA ESPERIA

Via Pessagno – Cagliari

GIRONE C

BSL San Lazzaro – Cestistica Campobasso 121-23

SAP Alghero Nuovo Basket Aquilano 33-112

CAMPO “D” PALESTRA ANTONIANUM

Via Monsignor Angioni – Quartu Sant’Elena (Ca)

GIRONE D

CAB Stamura Ancona – Esperia Cagliari 71-55

Sporting Club Oderzo – Kioko Basket Caserta 87-47

Riposano Pallacanestro Calenzano – Polisportiva Alfa – PGS Canaletto – Virtus Basket Alto Garda

I TABELLINI

ABC Cantù – Viola Reggio Calabria 93-47

ABC CANTU’: Incremona 9, F. Redaelli 6, Prosepio, Moscatelli 4, Terragni 20, Milici 5, P. Redaelli 11, Balbo 2, Borsani 12, Brioschi 7, Bon 5, Elli 12. Allenatore: Galimberti.

VIOLA REGGIO CALABRIA: Ziino 4, Mollica, Arcudi 4, Russo 3, Morabito 2, Messina 16, Campolo 3, Condemi 7, Freno 4, Lacofo 4. Allenatore: Iracà

Arbitri: Iurato e Cenerese

Parziali: 18-12; 24-13; 30-11; 21-11.

Azzurra Trieste – Lions Basket Potenza 98-33

Azzurra Trieste: Suerz, Covi 5, Gallo 10, Mermoglia 21, Bavdaz 2, Gregori 3, Vlacci 4, Cigotti, Visintin 22, Camporeale 16, Zacchigna 13, Lo Duca 2. Allenatore: Ponga.

Lions Potenza: Vece 1, Notar 7, Castellitto, Tolve 10, Valvano 3, Milano, Piro 6, Balsi, Mistrulli 2, Liccione 2, Rando, Grossi 2. Allenatore: Paternoster.

Arbitri: Manzi e Corrias.

Parziali: 29-6; 19-13; 32-8; 18-6.

BSL San Lazzaro – Cestistica Campobasso 121-23

San Lazzaro: Scheda 15, Tobia 14, Sibani 8, Parenti 20, Moretti 15, Landi 12, Villa 8, Scapinelli 9, Landi 2, Testoni 6, Torreggiani 4, Tamborino 6. Allenatore: Sanguettoli.

Cestistica Campobasso: Amorosa, Bozza 11, De Pasquale, Di Carlo 4, Di Giorgio, D’Oro, Giangiobbe 6, Leva, Musacchio, Palmiero, Testa 2. Allenatore: Anzini.

Arbitri: Zara e Magri.

Parziali: 27-6; 35-0; 24-7; 35-10.

Stamura Ancona – Esperia Cagliari 71-55

Stamura: Carboni 2, Ansevini 2, Regai 2, Ponzella, Filippetti 23, Piccionne 10, Micucci 6, Simo 11, Isolani 6, Mattiacci 3, Cesaroni 4, Palmioli 2. Allenatore: Ferri.

Esperia: Pusceddu, Caschili 22, Podda, Lampis, Frattaroli 12, Tocco 6, Salis, Giardina 2, Arena 2, Oliva 11, Ciulli, Dessanay. Allenatore: Soro.

Arbitri: Primavori e Di Rienzo.

Pallacanestro Cirié – Aurora Brindisi 82-68

Pallacanestro Ciriè: Melli 25, Tosatto, Romano, Caruso 5, Buondonno, Ferrero, Signetti, Sgritta 8, Padovani, Laganà 27, Mariuzzo 9, Balma 8. Allenatore: Rubino.

Aurora Brindisi: Barbato 2, Massaro 1, Bavaro, De Michele, Rollo 3, Paciullo 2, Aloisio 2, Morena 7, Malerba 2, Ruggiero 14, Iunco 35, Quaranta. Allenatore: Balsamo.

Arbitri: Brano e Mancaniello

Parziali: 14-17; 26-16; 21-13; 21-22.

Stella Azzurra Roma – Ponte Vecchio Basket 55-45

Stella Azzurra: Jovanovikj 5, Errica 12, Sarcinella , Sandoval, Lo Prete, Carrozzi, Basilico 9, De Castro, Kuusmaa, Di Camillo 13, Cannavina 8. Allenatore: Carducci.

Ponte Vecchio: Torcolo, T. Pepe, Biscarini, Rosini 5, Tenore, Castrichini 8, Roscioli 14, Traore 3, Trubbianelli 8, Nicacci, G. Pepe, Rimolo 7. Allenatore: Casuscelli.

Arbitri: Iaia e Sinicco.

Parziali: 14-22; 17-3; 11-8; 13-12.

SAP Alghero Nuovo Basket Aquilano 33-112

SAP Alghero: Saiu, Manca 5, Brembilla 2, Di Mauro 6, Zanda, Noli, Soggiu 2, Emonti, Leone 4, Calcara, Piras 5, Nulvesu 9. Allenatore: Brembilla.

Nuovo Basket Aquilano: Bologna 3, Visioni 3, Santomaggio 29, Prioli 3, Miconi 14, Serani 3, Caldarelli 4, Canossi 6, Tuccella 30, Mastropietro 17. Allenatore: Nardecchia.

Arbitri: Ortenzio e Nista.

Parziali: 18-27; 4-36; 8-25; 3-24.

Sporting Club Oderzo – Kioko Basket Caserta 87-47

Sporting Club Oderzo: Momesso 5, Pravato 3, Sulina 9, Bragato 6, T. Ongaro 5, F. Ongaro 15, Gerotto 10, Bucciol 18, Trentin 7, Artruso 2, De Pin 2, Lucero 5. Allenatore: Gambarotto.

Kioko Basket Caserta: D’Antonio 4, Petrillo 2, Cirillo 3, Sabatino 9, Perrotta, Pagano 4, Torre, Pantedosi, Sapone 4, Zazzaro 12, Guerriero, Miraglia 9. Allenatore: Monda.

Arbitri: Corradini e Racsan

Parziali: 14-15; 29-5; 27-10; 17-17.

Ufficio Stampa FIP Sardegna

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •