Non c’è storia contro l’Apu Gsa Udine che s’impone sul KKS Škrljievo vincendo 113-70 nella prima semifinale del trofeo “Città di Monfalcone”. Per la formazione udinese entrano in quintetto: Cortese, Simpson, Penna, Pellegrino e Powell; per la formazione croata invece: Šarak, Yacoubou, Ušić, Barnjak, e Radenkovic.

Il possesso palla è subito per l’Apu Gsa Udine che però sbaglia il tiro. I croati attaccano e Barnjak (15 punti totali: 4/8 dal campo, 4/6 da due, 7/9 ai liberi, 3 rimbalzi, 1 assist e 1 palla recuperata) segna il primo canestro del mach e subisce fallo da parte di Pellegrino (0-3 nel primo minuto di gioco). La risposta di Udine non si lascia attendere: Pellegrino (8 punti totali: 3/4 dal campo, 3/4 da due, 2/4 ai liberi, 5 rimbalzi, e 2 assist), attacca e realizza il suo primo canestro. I croati non riescono a concludere e sfondare l’ottima difesa dei friulani. Cortese (23 punti totali: 8/9 dal campo, 3/3 da due, 5/6 da tre, 2/2 ai liberi, 2 rimbalzi, 5 assist e 3 palle recuperate) parte in contropiede e punisce con una tripla. L’Apu Gsa Udine ha un buon gioco di squadra e non lascia vie di fuga agli avversari; al settimo minuto di gioco il protagonista della partita è ancora Cortese che parte in contropiede e schiaccia a canestro per il 9-3. Il tecnico croato deve chiedere il time-out. Al rientro i croati perdono un altro pallone. La risposta di Cortese non si fa attendere: parte in contropiede ed effettua un’Alley-oop per Simpson (5 punti totali: 2/3 dal campo, 1/2 da due, 1/1 da tre, 4 rimbalzi, 4 assist, 1 palla recuperata), poi mette una tripla nell’azione successiva. I croati cercano di reagire, in un primo momento sembrano riuscirci con il canestro di Kučian (8 punti totali: 3/8 dal campo, 1/1 da due, 2/7 da tre, 3 rimbalzi) che appena entrato in campo realizza una tripla e di Yacoubou (17 punti totali: 4/12 dal campo, 3/5 da due, 1/7 da tre, 8/9 ai liberi, 6 rimbalzi, 1 assist e 1 palla recuperata) che segna dopo uno splendido rimbalzo e, nell’azione successiva, dopo una penetrazione in cui subisce anche un fallo da parte di Nikolić. L’Apu Gsa è sempre in vantaggio, a 2 minuti e 50 secondi dalla fine del 1q il risultato è 20-11. KKS Škrljievo non riesce a concludere un’azione e a segnare. La squadra udinese punisce gli avversari. Il primo quarto finisce 31-16 con le triple del trio Cortese, Pinton (12 punti totali: 4/6 dal campo, 4/6 da tre, 2 rimbalzi, 3 assist, 1 palla recuperata) e Spanghero (9 punti totali: 3/7 dal campo, 3/6 da tre, 1 rimbalzo, 6 assist, 3 palle recuperate).

All’inizio del secondo quarto di gioco Ušić reagisce e realizza una schiacciata, in risposta Cortese e Yacoubou mettono delle triple; anche Powell non è da meno con la sua schiacciata a 5 minuti dalla fine del 2q. I bianconeri sono sul +12. I croati sembrano inesistenti in campo, i molti tiri sbagliati e le palle perse non permettono alla squadra di colmare il divario sempre più consistente. I canestri del trio PowellCorteseMortellaro permettono di chiudere il quarto 58-34.

Al rientro dagli spogliatoi i bianconeri restano sempre in vantaggio. Powell parte subito con una schiacciata, il Krstanović risponde, ma non basta per fermare l’emorragia. Le triple dell’inarrestabile Cortese, Simpson e Pinton, nonché dell’ottimo gioco di Powell, portano a chiudere il 3q 88-47.

Nell’ultimo quarto di gioco il KKS Škrljievo prova una difesa a zona, ma l’Apu Gsa Udine non si lascia sorprendere e mantiene l’assoluto controllo del match. Dopo le triple di Pinton, di Spanghero, Genovese i bianconeri arrivano a 100-56 quando mancano quasi 5 minuti alla fine dell’incontro. I croati provano a reagire, ma senza successo. Pellegrino, prima di uscire con 5 falli mette una splendida schiacciata. Intanto Cortese continua a infilare triple assieme a Pinton e a Genovese. La partita si conclude 113-70.

Barbara Mapelli

Apu Gsa Udine 113
KKS Škrljievo 70

31-16, 58-34, 88-47

Apu Gsa Udine
Mortellaro 8, Pinton 12, Genovese 15, Cortese 23, Simpson 5, Penna 10, Nikolic 4, Pellegrino 8, Powell 19, Spanghero 9. Coach Cavina.

KKS Škrljievo
Sarak 8, Yacoubou 17, Usic 13, Vrankovic, Barnjak 15, Radenkovic 6, Kucan 8, Cvitkovic, Krstanovic 3; non entrati: Prsa e Williams. Coach Rajkovic.
Arbitri: Bartoli, Almerigogna e Pellicani.
Note Tiri liberi: Apu Gsa 18/22, Skrljevo 27/33. Rimbalzi: Apu Gsa 34 (Mortellaro 7), Skrljevo 30 (Yacoubou, Usic e Krstanovic 6 a testa). 5 falli: Nikolic al 34’ (100-57) e Pellegrino al 36’ (102-61).

  • 1
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
    1
    Share