Splendida vittoria nella sfida interregionale che ha visto scendere in capo l’U18 Futurosa Rossa e il Castelnuovo Scrivia. Nella partita che si è disputata ieri sera al “Pala Giraffe” le rosanero si impongono con il punteggio di 50-58 e si piazzano al secondo posto nella fase Interzona.

“Il valore di questa partita era altissimo e la posta in palio era alta”, afferma il coach del Futurosa Rossa Alessio Scala. “Con tutti gli impegni di questo periodo, tra la serie b e l’U18 non abbiamo avuto molto tempo per allenarci, nonostante tutto siamo riusciti a prepararla bene. Molto brave le ragazze perché sono state capaci di limitare le loro due giocatrici più forti, Repetto e Colli. All’andata avevano segnato rispettivamente 18 e 15 punti, ma ieri sera Repetto ha segnato 5 punti e Colli 6. Brava Letizia Levach che è partita in quintetto con una responsabilità difensiva non da poco e ha giocato bene anche in attacco soprattutto nella fase iniziale. Molto brava anche Iob che ha giocato una buonissima partita.”

 

La partita

Partono bene le rosanero grazie ai canestri di SammartiniIobTurel e Levach il Futurosa si porta in vantaggio sulle avversarie. Castelnuovo non molla, Francia piazza una tripla e con il canestro di Bracco il Castelnuovo chiude il quarto in parità (12-12). All’inizio del secondo quarto le castelnovesi allungano di quattro lunghezze, un vantaggio che dura poco perché le rosanero riescono a recuperare e con i canestri consecutivi di Iob e la tripla di Turel, permettono alle rosanero di allungare e si portano a +10. Il Castelnuovo riesce ad accorciare il gap solo di due lunghezze. Il secondo quarto si chiude 27-35.

Dopo l’intervallo lungo il Futurosa rientra in campo con molta energia. Grazie alla tripla di Turel, ai canestri del duo Sammartini–Iob e al buon gioco in attacco e  in difesa, le rosanero riescono a mantenere costante il vantaggio sul Castelnuovo e a chiudere il quarto 39-49. Nell’ultima frazione di gioco le rosanero mantengono il gap inalterato e a chiudere la partita 50-59.

“Siamo state brave a portare a casa la partita”, afferma il coach Alessio Scala. “Abbiamo raggiunto il massimo vantaggio di +12, ricucite a +8 per un errore nostro a tre minuti dalla fine. Ci stiamo allenando ogni giorno e questa sera giocheremo con la serie b gara2. Brave perché una trasferta così lunga non è mai scontata, brave perché la posta in palio era altissima e brave perché in una giornata in cui abbiamo litigato un po’ con il ferro, infatti 58 punti per noi sono pochi soprattutto con l’U18, siamo riuscite a tenere le distanze con le padrone di casa e a farle chiudere il match con un punteggio finale di cinquanta punti sul loro campo, che non è una cosa da poco. Super perché stiamo trovando, sia sul piano offensivo, che su quello difensivo, delle soluzioni diverse all’interno delle stesse tipologie di partita. Contro Scrivia aveva pagato tanto la nostra zona press, ieri abbiamo preso 6 punti di fila, ma dopo ci siamo messe a difendere a uomo impostando la partita sulla difesa. In conclusione è vero che, sia le ragazze e sia noi come allenatori, siamo stati bravi a portare a casa questa partita, ma la verità è che se siamo riuscite a vincere una trasferta ardua, in un momento così impegnativo e in una giornata festiva, il risultato va condiviso con chi la trasferta l’ha organizzata e gestita dal primo all’ultimo minuto. Tutta la società e il nostro dirigente Franco Salvi, si sono impegnati in comune per fare in modo che questa trasferta si esprimesse al meglio. Grazie a loro, le ragazze hanno potuto entrare in campo pensando solo a giocare e noi allenatori ad allenare. Super le ragazze, bravi anche noi se volete, ma il risultato va assolutamente condiviso con una società che sta mettendo in condizione ottimale un gruppo di giocatrici in un percorso di altissimo livello che le permette di migliorare e di non pensare ad altro se non ad allenarsi e a giocare a pallacanestro. Grazie a tutti.”

La prossima partita dell’U18 Futurosa Rossa è prevista per martedì 7 maggio alle ore 19:45 presso la palestra comunale Luca Vascotto di Trieste. In questa sfida le rosanero affronteranno la Libertas Basket Rosa Forlì.

Barbara Mapelli

U18 Castelnuovo Scrivia vs Futurosa Rossa 50-58

(12-12, 27-35, 39-49)

Castelnuovo Scrivia: Bracco 8, Ferrari, Marianini, Bouchefra 2, Serpellini 2, Colli 6, Repetto 5, Bernetti 7, Bassi 3, Quintiero 2, Falabrini, Francia 15. All. Balduzzi. All. Martinelli

Futurosa Rossa: Cristofaro n.e., Giannelli, Iob 12, Taucer 1, Levach 5, Sammartini 15, Turel 19, Rosini 4, Dobrigna 2, Leghissa n.e., Carini n.e. All. Alessio Scala

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •